LOGO ORO NERO BIANCO.png
 

Grand Rosé

Può un Rosé essere rappresentativo di un villaggio della Côte des Blancs ?
A nostro avviso sì, soprattutto se al nostro Chardonnay Grand Cru è aggiunto un tocco di vino rosso. Non uno qualsiasi, però, bensì quello di Bouzy, celebre e apprezzato proprio per il suo Pinot Noir in rosso.Questa Grand Cuvée di Champagne proviene da un’accurata e rigorosa selezione fra le migliori parcelle di vigneti Grand Cru di Chardonnay e di Pinot Noir in rosso, vinificati e raccolti con la massima cura e attenzione e nel rispetto della più antica tradizione degli champenoise della zona di Mesnil-sur-Oger e di Bouzy. Vinifica e compie la prima fermentazione in acciaio termo controllata. Compie una leggera malolattica di 4 settimane che ne ingentilisce l’arrivo in bottiglia dove compie la seconda fermentazione con l’ aggiunta di lieviti selezionati che riposano per 36 mesi. Remuage manuale “sur le pupitre” e sboccatura alla voleè. Basse rese e la grande attenzione alla qualità
offrono al mercato una piccola produzione, praticamente una boutique nel mondo degli champagnes

UN GUSTO ELEGANTE

92 James Suckling
91 Wine Spectator
ROSÉ
12671722_10209104800600697_6099660214472
Rosè.jpg
30652374_1464554643672826_33590776829302

Opere d'arte create in un momento ispirato sorseggiando Encry Rosé

IMG_2348.JPG
IMG_2353.jpg
 

Conservazione

La temperatura ideale per preservare il nostro vino al fine di un lungo invecchiamento è di 13°C, al 70-80% di UR

Il nostro Rosé è perfetto per essere consumato subito, ma può sviluppare ulteriori aromi per 5/7 anni

Servizio

Suggeriamo di servire il vino a 4°C ed eventualmente lasciarlo scaldare nel bicchiere per raggiungere la temperatura di degustazione di 7°-9°C

31h+BWZI49L._AC_.jpg
IMG_8894.jpg
a9d5a0a2cc740ba2628dc462a4c5fe67.jpg

Bicchiere

Si prediliga un tulipano largo con base a punta, per rilasciare tutti gli aromi senza perdere effervescenza

Quadro vino 1 bott.jpg