Copyrirght © 2019  Champagne Veuve Blanche Estelle - Encry.

All Rights Reserved - Legal Mentions - Privacy and Cookies Policy

 

Grand Rosé

Può un Rosé essere rappresentativo di un villaggio della Côte des Blancs ?
A nostro avviso sì, soprattutto se al nostro Chardonnay Grand Cru è aggiunto un tocco di vino rosso. Non uno qualsiasi, però, bensì quello di Bouzy, celebre e apprezzato proprio per il suo Pinot Noir in rosso.Questa Grand Cuvée di Champagne proviene da un’accurata e rigorosa selezione fra le migliori parcelle di vigneti Grand Cru di Chardonnay e di Pinot Noir in rosso, vinificati e raccolti con la massima cura e attenzione e nel rispetto della più antica tradizione degli champenoise della zona di Mesnil-sur-Oger e di Bouzy. Vinifica e compie la prima fermentazione in acciaio termo controllata. Compie una leggera malolattica di 4 settimane che ne ingentilisce l’arrivo in bottiglia dove compie la seconda fermentazione con l’ aggiunta di lieviti selezionati che riposano per 36 mesi. Remuage manuale “sur le pupitre” e sboccatura alla voleè. Basse rese e la grande attenzione alla qualità
offrono al mercato una piccola produzione, praticamente una boutique nel mondo degli champagnes

Opere d'arte create in un momento ispirato sorseggiando Encry Rosé

 

Conservazione

La temperatura ideale per preservare il nostro vino al fine di un lungo invecchiamento è di 13°C, al 70-80% di UR

Il nostro Rosé è perfetto per essere consumato subito, ma può sviluppare ulteriori aromi per 5/7 anni

Servizio

Suggeriamo di servire il vino a 4°C ed eventualmente lasciarlo scaldare nel bicchiere per raggiungere la temperatura di degustazione di 7°-9°C

Bicchiere

Si prediliga un tulipano largo con base a punta, per rilasciare tutti gli aromi senza perdere effervescenza