Millésime 2009

Elegante e charmeur, incanta per la sua complessità. La permanenza di 6 anni sur lattes gli danno già una maturità interessante, con delle seducenti nuances di caffè in torrefazione, un bel floreale di camomilla e fiori di tiglio, a seguire viene fuori lo chardonnay, con delle note piacevoli di frutta fresca, pesca e albicocca, poi ananas e nespola, ma vi è sempre la nota di agrume su un fondo di mineralità marina quasi iodata. L’attacco in bocca è di grande dinamica gustativa, di ottima freschezza con l’imprinting classico dello Chardonnay di Le Mesnil, con sensazioni minerali gessose tipiche del terroir, tagliente, verticale con una buona acidità e
una bollicina fine e setosa. All’assaggio si sviluppano note agrumate di pompelmo, zenzero, erbe aromatiche e frutta secca, con la noce in evidenza, con un finale fresco minerale. Il dosaggio ridotto garantisce un’eccellente freschezza e personalità, con un’espressione naturale del terroir e un’avvolgenza piacevolissima.

 

 

Conservazione

La temperatura ideale per preservare il nostro vino al fine di un lungo invecchiamento è di 13°C, al 70-80% di UR

Il nostro Millésime è perfetto per essere consumato subito, ma può sviluppare ulteriori aromi per 15/20 anni

Servizio

Suggeriamo di servire il vino a 4°C ed eventualmente lasciarlo scaldare nel bicchiere per raggiungere la temperatura di degustazione di 7°- 9°C

Bicchiere

Si prediliga un tulipano largo con base a punta, per rilasciare tutti gli aromi senza perdere effervescenza

Image by Ricardo Resende

Copyrirght © 2019  Champagne Veuve Blanche Estelle - Encry.

All Rights Reserved - Legal Mentions - Privacy and Cookies Policy